home - corsi online - Making a scuola - 3° Modulo: “Ri-costruiamo la storia”

Making a scuola - 3° Modulo: “Ri-costruiamo la storia”

Il modulo “Ri-costruiamo la storia” ci permetterà di creare un percorso didattico di Storia in 3D. In particolare ricostruiremo la Domus romana. Lo faremo partendo dal ricalco della mappa della domus al suo sviluppo in tre dimensioni con l’utilizzo di Sketchup Make, software gratuito per la modellazione tridimensionale di facile utilizzo.

Giuliana Finco
QUANDO
TERMINATO

Introduzione

IL CORSO TORNERA' DISPONIBILE DA MAGGIO2019!

Nel corso "Making a scuola" troverai:

  • Proposte per la realizzazione di makerlab scolastici: progettare e realizzare lezioni e progetti di “didattica del fare”, per sviluppare l’intelligenza spaziale dei bambini, ovvero la capacità di comprendere, muoversi e progettare nello spazio tridimensionale, reale e simulato.
  • Creazione di oggetti tridimensionali con semplici programmi per il disegno in 3D. Utilizzo della Realtà Aumentata, tecnologia che sovrappone contenuti digitali agli oggetti del mondo reale.
  • All'insegna del  “Build Your Own Robot” il 3D diventa strumento per  una “robotica creativa”, dove l’oggetto viene pensato, creato e progettato dal bambino, per poi essere costruito, programmato e – se necessario – stampato con la stampante 3D.

L’approccio è ludico, game oriented, di tipo strettamente esperienziale: ideare e realizzare sequenze logiche per raggiungere lo scopo, tradurle utilizzando un codice di riferimento e infine di renderle attive attraverso il gioco.

Programma e contenuti: 
Il percorso è composto da 7 moduli:

5 moduli sul 3D (10 appuntamenti webinar): 

  • 1° Modulo: “Disegno facile in 3D”
  • 2° Modulo: “Geometria in 3D”
  • 3° Modulo: “Ri-costruiamo la storia”
  • 4° Modulo: “Verso una didattica “aumentata”
  • 5° Modulo: “Dal disegno alla stampa 3D”

2 moduli sulla robotica creativa: BYOR (4 appuntamenti webinar):

  • 6° Modulo: “Costruzione di un semaforo “intelligente” con Arduino e con la stampante 3D ”
  • 7° Modulo: “Costruzione di un piccolo robot con la scheda arduino e con  la stampante 3D”

Ogni modulo si compone di 2 appuntamenti webinar in cui vengono proposte attività da realizzare con la classe. Non è obbligatorio frequentare tutti i moduli, è possibile scegliere quelli più adatti alle proprie esigenze.

Programma e Contenuti

In questo terzo modulo realizzeremo un percorso di Storia in 3D attraverso la ricostruzione dei principali monumenti delle antiche civiltà evidenziando le tecnologie in uso nei diversi periodi storici.

 

Le attività presentate sono:
Ri-costruiamo la Domus romana: Partendo dal ricalco della mappa della domus al suo sviluppo in tre dimensioni con l’utilizzo di Sketchup Make, software gratuito per la modellazione tridimensionale di facile utilizzo.

Obiettivi

Gli obiettivi del corso Making a scuola sono:

  • Progettare e realizzare lezioni e progetti di “didattica del fare”, per sviluppare l’intelligenza spaziale (Recognizing Spatial Intelligence), ovvero la capacità di comprendere, muoversi e progettare nello spazio tridimensionale, reale e simulato.
    In particolare con l’utilizzo di software per il disegno in 3D e della realtà virtuale/aumentata gli studenti potenziano competenze e abilità trasversali fruibili in ambiti diversi: costruire in 3D e sviluppare l’organizzazione degli spazi, condividere, collaborare e scambiare esperienze a distanza, costruire oggetti tridimensionali visualizzabili anche in AR/VR.
  • Far appassionare bambini ed educatori di tutte le età alla logica e alle scienze attraverso il gioco e la tecnologia (aperta e low-cost), facendoli interagire e contribuire secondo le proprie capacità creative e intelligenze al lavoro di gruppo, con forti impatti sui bambini con Bes. Prerogativa di questa filosofia didattica è l’“imparare facendo”, learning by doing, senza temere l’errore, che è invece occasione di miglioramento. La Robotica diventa quindi una palestra per abituarci ad affrontare i problemi di tutti i giorni, senza scoraggiarsi, cercando soluzioni creative, in team. 
    Mentre nella Robotica Educativa, i robot vengono costruiti sulla base di modelli già dati, nella Robotica creativa, l’oggetto viene “pensato”, “creato” e “progettato” dal bambino, per poi essere costruito, programmato e se necessario stampato in alcune sue parti con la stampante 3D.
  • La realizzazione della stampa 3D, unitamente ad Arduino, può essere un potente strumento di apprendimento che abilita e impegna gli studenti - e li ispira ad essere gli inventori e gli innovatori di domani.

Costi e Modalità

IL CORSO TORNERA' DISPONIBILE A PARTIRE DA MAGGIO 2019!

Ti interessa questo corso online? Hai domande da farci? Lascia un commento qui sotto e ti risponderemo!



Ti interessa questo corso online? Hai domande da farci? Lascia un commento qui sotto e ti risponderemo!