home - articoli scientifici

Articoli scientifici

Scopri cosa c'è di nuovo nel mondo della scienza

#roboticaEducativa #Univpm #didacta 


L'autore dell'intervento di seguito proposto è David Scaradozzi, ricercatore presso l'Università Politecnica delle Marche, da anni interessato all'introduzione della Robotica Educativa a scuola e autore di diversi paper sull'argomento;...

LEGGI TUTTO

#roboticaEducativa #TALENT #didacta 


Il 19 ottobre 2018 all'interno della fiera Didacta si è tenuto il convegno "Quando i robot si costruiscono a scuola. Approcci metodologici...

LEGGI TUTTO


In un articolo del 2006 gli autori della Michigan State University P. Mishra e M. Koheler propongono un modello (definito TPCK) che analizza l’introduzione delle tecnologie educative nelle pratiche didattiche. Il modello TPCK è il risultato di 5 anni di ricerche sullo sviluppo professionale...

LEGGI TUTTO

#minecraft 


Minecraft è un videogame ambientato in un mondo virtuale in cui è possibile costruire ambientazioni e fabbricare oggetti utilizzando blocchi cubici. Il mondo di Minecraft è complesso e interattivo: comprende un sistema ecologico, biomi naturali e principi fisici e chimici che offrono...

LEGGI TUTTO


Apprendere nell’area delle STEM non è solo una necessità per sopravvivere nella società del futuro: può essere anche un’esperienza di apprendimento efficace, divertente e radicata nella realtà civica.

In questo articolo, il racconto di un laboratorio sperimentale con la Robotica...

LEGGI TUTTO

#roboticaEducativa 


Presso il Bloomfield College (New Jersey) dal 2006 sono partiti corsi di Robotica Educativa per studenti. La Dott.ssa Amy Eguchi 6 anni dopo ne ha studiato gli effetti sui partecipanti, scoprendo che, oltre a innescare l’interesse e la consapevolezza dei ragazzi verso il mondo della tecnologia e della robotica, i cambiamenti più evidenti...

LEGGI TUTTO

#robotica 


La ricerca, realizzata da esperti del MIT Media Lab e di due università americane, ha investigato se i robot sociali possano essere usati per trasmettere nuovi termini a bambini in età prescolare. I risultati mostrano che i robot possono trasmettere conoscenze attraverso segnali non verbali (come lo sguardo) in maniera non dissimile...

LEGGI TUTTO