LEZIONI E FORMAZIONE DAI DOCENTI PER I DOCENTI

Scopri WeTurtle, la community di educatori dove trovare e condividere risorse innovative

home - progetti - FARE UN E-BOOK ALLA SCUOLA PRIMARIA

FARE UN E-BOOK ALLA SCUOLA PRIMARIA

Nella nostra scuola costruire libri è una tradizione consolidata. Si realizza un libro per ricordare un'esperienza, per documentare un lavoro fatto, per raccontare una storia, per parlare di sé, per fare una cronaca... In questo caso una visita guidata in una fattoria didattica diventa...

Maria Teresa Martin   by Maria Teresa Martin
Media Education
CATEGORIA
Media Education
Book Creator

Introduzione

Nella nostra scuola costruire libri è una tradizione consolidata. Si realizza un libro per ricordare un'esperienza, per documentare un lavoro fatto, per raccontare una storia, per parlare di sé, per fare una cronaca...
In questo caso una visita guidata in una fattoria didattica diventa occasione per sviluppare competenze e capacità multidisciplinari.
Il lavoro viene documentato con alcuni libri cartacei realizzati dai bambini che poi vengono trasformati in ebook.

Uno dei software più utilizzati è ePub, ma risulta problematico nella gestione delle immagini; per i bambini della Scuola Primaria è troppo complicato. Una alternativa valida è Book Creator semplice e immediato.

Vuoi leggere la lezione quando vuoi, anche offline?

Obiettivi e Competenze Obiettivi e Competenze

Disciplinari

  • Interagire in modo collaborativo ed adeguato in una conversazione su argomenti di esperienza diretta;
  • Leggere e comprendere semplici testi di vario tipo;
  • Comunicare per iscritto con frasi semplici e compiute che rispettino le convenzioni ortografiche;
  • Individuare successioni, contemporaneità e durate;
  • Riconoscere relazioni di causa-effetto;
  • Riferire oralmente su esperienze vissute organizzando il contenuto nel rispetto dell'ordine temporale;
  • Conoscere il ciclo vitale del grano;
  • Conoscere le fasi di preparazione del pane.

Extra - disciplinari
  • Accrescere la motivazione all'apprendimento;
  • Imparare a lavorare in coppia o in piccolo gruppo;
  • Sviluppare una comunicazione efficace;
  • Sviluppare le potenzialità creative ed espressive;
  • Sviluppare la motricità fine;
  • Stimolare l'interesse verso il mondo digitale non solo come fruitori ma anche come creatori:

Strumenti Strumenti

  • Cartoncino, fogli da disegno;
  • Matite, pastelli, pennarelli, colla, forbici;
  • Tablet (per scattare le foto);
  • Notebook;
  • Book Creator (versione online)

Metodologia didattica Metodologia didattica

  • Valorizzazione dell'esperienza degli alunni 
  • Favorire l'esplorazione e la scoperta
  • Approccio formativo - attivo
  • Cooperative learning

Ancora non sei iscritto? Diventa una tartaruga digitale con centinaia di docenti da tutta Italia.

ISCRIVITI SUBITO!

Linee guida delle attività Linee guida delle attività

Premessa:
La scuola nella quale è stato messo in pratica il progetto non ha la connessione veloce con la fibra ed è perciò impossibile far lavorare più computer contemporaneamente on-line.
Questo è stato il primo lavoro "digitale" realizzato in classe perciò è stato molto guidato.

Prima fase
Visita guidata di due classi prime alla fattoria didattica dove si propongono tre esperienze:

  • Fare il pane
  • Conoscere il ciclo di vita del grano
  • Conoscere gli animali della fattoria.

Seconda fase
In aula 
  • Verbalizzazione guidata dell'esperienza vissuta e contemporanea raccolta in un cartellone delle parole chiave (per non dimenticare nulla);
  • Brain storming per decidere in che modo ricordare l'esperienza vissuta;
  • Decisione di fare dei disegni con eventuali didascalie e di rilegarli per formare un librone.

Terza fase
I bambini, in coppia o in piccolo gruppo, realizzano i disegni.

Quarta fase
In intergruppo si espongono i disegni in fase di realizzazione per vedere se le sequenze scelte sono sufficienti e per scambiarsi suggerimenti per fare dei disegni migliori.
Il confronto stimola il desiderio di migliorare e alcune offerte/richieste di aiuto da un gruppo all'altro.

Quinta fase
Le maestre propongono di fare anche un e-book e mostrano  alcuni modelli con la Lim.
(È evidente che la maggior parte dei bambini non capisce come un libro di carta possa diventare digitale... ma la motivazione aumenta)

Sesta fase
Preparazione delle didascalie.

Settima fase
Intergruppo per controllare tutto il lavoro.

Ottava fase
  • Un'insegnante fotografa tutti i disegni e prepara l'accesso a Book Creator;
  • Rilegatura del libro cartaceo.

Nona fase
  • Ogni gruppetto seguito da una insegnante, inserisce il disegno nella pagina, lo adatta e scrive la didascalia.
  • Alcuni alunni aggiungono i fumetti: la maestra insegna al primo gruppo come fare e un alunno lo spiega al successivo.

Decima fase
Visione collettiva, critiche costruttive e… applausi per il risultato collettivo raggiunto.

Risultati attesi Risultati attesi

I bambini si confrontano e collaborano per la realizzazione di un prodotto unico di squadra.
I bambini usano in modo appropriato le tecnologie e le strumentazioni proposte.
I bambini scrivono frasi corrette sia nel fumetto che nelle didascalie.
I bambini sanno narrare la loro esperienza rispettando la cronologia e i collegamenti causa-effetto.
L' e-book, pubblicato nel blog della classe costituisce un motivo d'orgoglio che motiva ed entusiasma gli alunni.
L' e-book e il libro cartaceo diventano materiali da usare nella nostra e in altre classi.

Consulta qui l'ebook finito pubblicato nel blog della classe:
http://bit.ly/gita-in-fattoria-ebook

Riferimenti e links Riferimenti e links

Book Creator  è così immediato che non ha bisogno di istruzioni, tuttavia le indicazioni sono presenti su EMEDIALAB  https://www.emedialab.it/book-creator-in-classe/

Vuoi leggere la lezione quando vuoi, anche offline?



Hai letto la lezione? Che cosa ne pensi? Lascia un commento qui sotto!