home - blog - COSA SIGNIFICA FARE PREVENZIONE PER I DSA
#inclusionescolastica #dsa #screening #disturbi-specifici-apprendimento
by Lampacrescia Lorenzo, 07-05-2021

Tempo Lettura articoloTempo di lettura/visione: 2 min

COSA SIGNIFICA FARE PREVENZIONE PER I DSA

Anteprima Articolo Blog COSA SIGNIFICA FARE PREVENZIONE PER I DSA Quando si parla di disturbi specifici dell’apprendimento la parola prevenzione è fondamentale. Non come dice qualcuno "per trovare problemi dove non esistono", bensì proprio per il motivo contrario.
Essere in grado di osservare e riconoscere, già dalla scuola dell’infanzia, quelli che sono gli indicatori di rischio permette di attuare un intervento precoce che è in grado di ridurre al minimo e persino di non rendere manifeste difficoltà nella lettura, nella scrittura grafica e ortografica, nella conoscenza numerica e nel calcolo. Soprattutto diventa lo strumento più utile al bambino, alla scuola e alla famiglia per creare una base agevolante per l’apprendimento di lettura, scrittura e calcolo.

Questa matrice nient’altro non è che la capacità di giocare con i suoni (che alla scuola dell’infanzia non per forza sono già diventati lettere), riconoscerli, spezzettarli, unirli, spostarli.
Sono attività da poter fare insieme, a casa o a scuola, con i fratelli e nel piccolo gruppo, che permettono di apprendere giocando, di socializzare, di imparare dall’altro e con l’altro. Attività ludiche che diventano fonte di nuove scoperte e spazio per fantasia e curiosità. Perché anche le parole senza senso hanno dei suoni. E anche su queste si può giocare per imparare a leggere e scrivere.

Fare prevenzione è anche questo, anzi, è soprattutto questo. Significa riconoscere presto se è necessario un intervento, su cosa c’è bisogno di lavorare e chi può farlo. Perché non sempre è necessario l’intervento di uno specialista. Spesso è sufficiente un intervento didattico mirato, fatto a scuola e potenziato a casa.
Con la classica regola che adottiamo da anni a questa parte: meglio poco e costante che tanto tutto in una sola volta. Non c’è bisogno di spiegare il perché.
Anche questa è prevenzione, perché se a volte serve il lavoro di uno specialista, in altre non è necessario. Lavorare in sinergia con l’obiettivo di ridurre le difficoltà, operare insieme per raggiungere risultati migliori è la strada che noi scegliamo di percorrere.Se volete scoprire quali giochi si possono fare con i vostri figli già dai 3-4 anni, potete acquistare il libro "La didattica metafonologica. Giocare con parole, sillabe e fonemi alla scuola dell’infanzia" in tutte le librerie oppure ordinarlo tramite Il Filo di Arianna. Un libro pensato per gli insegnanti dell’infanzia e valido anche per i genitori. Per giocare insieme con parole e suoni, per stimolare la creatività e per iniziare a creare la base per la lettura e la scrittura. Insomma, per apprendere giocando.

Dalla collaborazione tra WeTurtle e Il Filo di Arianna (una realtà marchigiana che opera nell’ambito della logopedia, della psicologia, della pedagogia, del counseling e della formazione) è nato uno screening digitale, volto alla rilevazione dei fattori di rischio per lettura, scrittura e calcolo già dalla scuola dell’infanzia e delle difficoltà nell’apprendimento scolastico per la scuola primaria. Per tale motivo è rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni, dal primo anno della scuola dell’infanzia fino alla quinta elementare.
È composto da domande mirate, pratiche e che in poco tempo guidano l’osservazione a tutte quelle abilità richieste per età e classe frequentata.
È uno strumento utile per fare prevenzione rispetto ai DSA, ai fattori di rischio e serve anche a scoprire quali attività e giochi poter fare con i bambini per agevolarli nell’apprendimento di lettura, scrittura e calcolo.

Clicca su questo link per accedere al questionario gratuito per lo screening dei disturbi specifici dell'apprendimento!

Se pensate sia necessario un approfondimento rispetto a delle difficoltà che vostro/a figlio/a incontra nella lettura, scrittura o calcolo potete contattare Il Filo di Arianna, centro accreditato che è in grado di effettuare il servizio di diagnosi e certificazione DSA anche online.
TORNA AGLI ARTICOLI