LEZIONI E FORMAZIONE DAI DOCENTI PER I DOCENTI

Scopri WeTurtle, la community di educatori dove trovare e condividere risorse innovative

home - progetti - Messaggi luminosi

Messaggi luminosi

Utilizzare la fantasia e dell'elettronica alla portata di tutti per dare vita a messaggi o piccoli oggetti che si accendono e spengono.

Anna Mancuso   by Anna Mancuso
Tinkering
CATEGORIA
Tinkering
Materiali di recupero

Introduzione

Utilizzare la fantasia e dell'elettronica alla portata di tutti per dare vita a messaggi o piccoli oggetti che si accendono e spengono.

Vuoi leggere la lezione quando vuoi, anche offline?

Obiettivi e Competenze Obiettivi e Competenze

Avvicinare alla tecnologia attraverso attività artistico-creative per far crescere curiosità ed interesse senza distinzione di genere.

Tecnologia:
- acquisire i principali elementi che compongono un circuito: energia (in questo caso una batteria) + fili o sistema di conduzione + utilizzatore (in questo caso un led)
- comprendere che un circuito deve essere chiuso per funzionare: funzionamento ed utilizzo dell'interruttore
- materiali conduttori ed isolanti

Arte e creatività:
Con quanto sopra imparato si può già pensare di proporre un uso artistico dell'elettronica:
- utilizzare l'inchiostro conduttivo come segno artistico per tracciare messaggi e il led per creare l'effetto sorpresa
- inventare modi per realizzare interruttori

Ovviamente questo primo passo può aprire le porte a tantissimi altri progetti in cui si invitano i bambini a sperimentare ulteriori possibilità utilizzando quella che viene chiamata "l'elettronica morbida".

Strumenti Strumenti

- cartoncini colorati
- inchiostro conduttivo
- coin battery da 3 V
- led colorati

Metodologia didattica Metodologia didattica

Prevalentemente laboratoriale, con chiaro riferimento alle basi del Tinkering e al circolo virtuso del trinomio think-make-improve.

Ancora non sei iscritto? Diventa una tartaruga digitale con centinaia di docenti da tutta Italia.

ISCRIVITI SUBITO!

Linee guida delle attività Linee guida delle attività

Questo bigliettino è stato realizzato in una classe 1^ di scuola primaria, con già alle spalle qualche prova di circuiti, pertanto siamo passati direttamente ad utilizzare l'inchiostro conduttivo.
Se invece si dovesse partire da zero, è utile iniziare facendo provare ai bambini la realizzazione di semplici circuiti con piccoli interrutori, fili, batterie e lampadine. Questo perchè il legame con ciò che vedono attorno a loro risulti più immediato e le analogie davvero intuitive. Per i più piccoli l'inchiostro conduttivo rappresenta già un grado di astrazione che deve essere facilitato da altri passaggi precedenti, altrimenti si rischia di rimanere nel campo della pura magia.

Fase 1 - Scegliere un'occasione particolare che sia di sfondo alla creazione di questi messaggi (per noi è stata la Festa della mamma). Questo consente di lavorare sull'estetica del messaggio che andremo a realizzare come sintesi tra forma e luce.
Fase 2 - Riprodurre il circuito:
- Pensare ad un semplice disegno creato con linea continua, o ad una scritta, e decidere come dividerlo in due (i due fili del circuito) affinchè possano essere inseriti il led e la batteria come nei circuiti provati in precedenza. Si può proprio provare con carta e matita: disegnare e con la gomma interrompere in due punti la linea.
- Decidere dove posizionare l'interrutore (noi lo abbiamo messo assieme alla batteria con una piegatura della carta, ma potrebbe essere inserita un'interruzione in qualsiasi altro posto lungo il circuito) e come realizzarlo. Nel caso del bigliettino esso è fatto con una piegatura dell'angolo del cartoncino colorato, nel caso della scritta è invece fatto con un pezzettino di carta ed incollato per un lato tramite l'inchiostro stesso.
- Ripassare il disegno con l'inchiostro conduttivo. Attenzione deve essere posta al fatto che i due segni devono essere nettamente separati tra loro e che la linea deve risultare densa e continua altrimenti la conduttività ne risente.
- Fissare la batteria incollandola da un lato con l'inchiostro conduttivo.
- Fissare, sempre con una goccia di inchiostro, anodo e catodo del Led rispettando la giusta polarità in relazione alla batteria (il segno che parte dal polo positivo della batteria andrà fino al catodo del led e viceversa).

Risultati attesi Risultati attesi

- Aver compreso il funzionamento di un semplice circuito e saperlo riprodurre.
- Aver imparato alcuni segni convenzionali: positivo e negativo.
- Utilizzare le proprie conoscenze e competenze per produrre qualcosa di personale e creativo.

Riferimenti e links Riferimenti e links

Qui un piccolo video che mostra uno dei bigliettini realizzati dai bambini
Un cuore luminoso

Vuoi leggere la lezione quando vuoi, anche offline?



Hai letto la lezione? Che cosa ne pensi? Lascia un commento qui sotto!