home - blog - Un invito alla responsabilità ambientale: come educare le future generazioni a contribuire per salvare la Terra in occasione della giornata mondiale
#GiornataMondiale #ambiente #RaccoltaDifferenziata
by Pantanetti Patrizia, 20-04-2023

Tempo Lettura articoloTempo di lettura/visione: 4 min

Un invito alla responsabilità ambientale: come educare le future generazioni a contribuire per salvare la Terra in occasione della giornata mondiale

Anteprima Articolo Blog Un invito alla responsabilità ambientale: come educare le future generazioni a contribuire per salvare la Terra in occasione della giornata mondiale

Introduzione

In questo articolo in occasione della Giornata Mondiale della Terra che si terrà il 22 aprile, affronteremo delle tematiche ambientali e la responsabilità che abbiamo nel promuovere azioni concrete a favore della salvaguardia del pianeta anche educando le future generazioni.


Registrati a WeTurtle per accedere ai vantaggi, è gratis!

La community di docenti e educatori ti offre:

Il corso gratuito "Collaborare a scuola con il digitale"

Un'area personalizzata con i tuoi contenuti preferiti

Una lezione di prova gratuita per ogni corso online

Dirette ed eventi dedicati agli utenti iscritti

L’importanza delle Giornate Mondiali

Ci sono varie motivazioni che possono essere ragionevoli riguardo l’importanza di queste Giornate Mondiali e la ragione per cui è essenziale porre la nostra attenzione e quella degli studenti su certe tematiche.

In primo luogo, le Giornate Mondiali sono una ricorrenza fondamentale per poter sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo ad esempio certe tematiche ambientali come la riduzione delle emissioni di gas serra, la conservazione delle risorse naturali e la protezione della biodiversità, e promuovere l'adozione di comportamenti più sostenibili.

In secondo luogo, le Giornate Mondiali della Terra sono un modo per interrogarsi sull'importanza nel nostro rapporto con l’ambiente naturale, in particolare sul peso di come le nostre attività quotidiane possano avere un impatto più o meno significativo sull’ecosistema circostante, quindi per mettere in luce l’importanza del riciclo e della raccolta differenziata. Tutto questo serve per ricordare che abbiamo una responsabilità verso il nostro pianeta e che possiamo fare la differenza a livello individuale e collettivo.

La Giornata Mondiale della Terra, un po’ di storia

La Giornata Mondiale della Terra si celebra il 22 aprile di ogni anno, ed è appunto una ricorrenza annuale già a partire dal lontano 1970.

L'idea della creazione di una “Giornata per la Terra” fu discussa per la prima volta nel 1962 dal senatore Nelson che voleva organizzare un “teach-in” sulle questioni ambientali.

L'Earth Day prese definitivamente forma nel 1969 dopo il disastro ambientale causato dalla fuoriuscita di petrolio al largo di Santa Barbara, in California e si diffuse rapidamente, coinvolgendo 20 milioni di cittadini americani nel 1970.

Nel corso degli anni anche grazie all’avvento di internet, la partecipazione internazionale all'Earth Day è cresciuta superando oltre il miliardo di persone in tutto il mondo, dando vita alla “Green Generation” che guarda ad un futuro sostenibile.

Il nostro impegno: educare le future generazioni attraverso il gioco

Uno dei modi più efficaci per educare le generazioni future sulla sostenibilità e la conservazione dell'ambiente è attraverso il gioco. Il gioco è un modo naturale per imparare e divertirsi allo stesso tempo, ed è particolarmente efficace per coinvolgere gli studenti.

In questa giornata speciale, esploriamo come il gioco può essere utilizzato per educare le generazioni future sulla sostenibilità ambientale e sulla conservazione del nostro pianeta.

La Gamification è l'utilizzo di meccaniche e dinamiche di gioco per coinvolgere e motivare all'azione gli studenti, per promuovere l'apprendimento e per sviluppare il problem solving.

Si basa sull'utente e il suo coinvolgimento attivo, utilizza un linguaggio specifico e ha numerose applicazioni, come in questo caso la raccolta differenziata.

Utilizza il metodo del "learning by doing" per imparare facendo, ma anche riflettendo e acquisendo consapevolezza delle azioni, e richiede interesse e motivazione per un apprendimento significativo.
Di seguito mi piacerebbe proporvi un’attività molto interessante che in particolare è rivolta a studenti della scuola primaria, il progetto è inserito all'interno di un percorso didattico sulle problematiche ambientali.

Consiste principalmente in un’attività volta a sensibilizzare gli studenti sulla tematica della raccolta differenziata attraverso la realizzazione di un congegno che in grado di stimolare l’uso corretto del bidone della plastica.
Trovi maggiori dettagli qui!

Conclusione: l'importanza dell'educazione ambientale

La Giornata Mondiale della Terra è un'importante occasione per riflettere sull'importanza del nostro pianeta e sul nostro ruolo nella sua protezione. È essenziale educare le future generazioni su questi temi in modo positivo costruttivo e giocoso, per far sì che possano crescere con la consapevolezza della necessità di proteggere l'ambiente e di vivere in modo sostenibile. Come insegnanti, abbiamo la responsabilità di trasmettere questi valori ai nostri studenti, aiutandoli a diventare cittadini responsabili e consapevoli del loro impatto sull'ambiente. Ricordiamoci sempre che ogni piccola azione conta e che possiamo fare la differenza insieme. Quindi, impegniamoci a essere attenti custodi della nostra Terra, per le future generazioni e per il bene del nostro pianeta.
TORNA AGLI ARTICOLI

Scopri i servizi di Weturtle

per il PIANO SCUOLA 4.0 del PNRR


Ottieni uno spazio di apprendimento con contenuti didattici per docenti e studenti, dove facilitare lo scambio e favorire la comunità di pratica e dove tenere sotto controllo i progressi della classe e dei docenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Back to school: idee per un’accoglienza innovativa alla scuola...

FREE

Tempo: 5 min

BLOG
   Chiara Orbisaglia
Abbonamento di WeTurtle: La Prova

FREE

Tempo: 2 min

BLOG
   Elisa Mazzieri
TPCK: un modello per l’introduzione della tecnologia nell’insegnamento

FREE

Tempo: 11 min

PUBBLICAZIONE
   Michele Storti
Esplorare l’ignoto: celebriamo la Giornata Internazionale dei...

FREE

Tempo: 8 min

BLOG
   Patrizia Pantanetti
Digital Storytelling nella didattica

FREE

Tempo: 1 min

BLOG
   Danila Leonori
Chat Icon

Wetruvio

Ciao! Sono Wetruvio, il tuo assistente virtuale!