home - blog - Il Costruzionismo
#papert #piaget #costruzionismo 
by Leonori Danila, 05.04.2018

Il Costruzionismo

Il Costruzionismo è una teoria educativa sviluppata da Seymour Papert, basata sulla teoria del Costruttivismo elaborata da Piaget, col quale Papert ha lavorato tra la fine degli anni 50 e i primi anni 60.

Papert e Piaget

L’obiettivo di Piaget era capire come i bambini costruiscono la conoscenza e le strutture del pensiero. Scrive Papert in Mindstorms:

Ricorro a Jean Piaget per il modello secondo il quale i bambini sono essi stessi costruttori delle loro strutture intellettuali. Sembra che i bambini abbiano un dono innato per imparare, poiché molto tempo prima di andare a scuola accumulano una gran quantità di conoscenze mediante un processo che io definisco «apprendimento piagetiano»

Dal Costruttivismo al Costruzionismo

Partendo da Piaget, Papert fonde il Costruttivismo con le nuove tecnologie e con gli strumenti informatici, dando vita al Costruzionismo: il bambino impara facendo, attraverso gli artefatti -un castello di sabbia o un programma di un computer- . Bambini e adulti apprendono più profondamente, se hannola possibilità di esplorare, provare e manipolare. Si passa cioè dall’essere “consumatori” di informazioni a “produttori” di conoscenza.

 

Esperienza fonte di conoscenza

Nel modello di Papert l’esperienze è il tema centrale perché il bambino comprende qualcosa costruendolo “internamente” a partire dalla propria esperienza e da azioni preliminari. Quindi in un processo educativo è bene fornire ai bambini le opportunità affinché essi possano cimentarsi con attività creative che diano impulso al processo creativo. 
 Il bambino non è un conternitore da riempire con tante informazioni, come vuole il modello istruzionista, ma è lui stesso il creatore della sua conoscenza.

 

Il Costruzionismo propone lo sviluppo di attività di costruzione di artefatti che fungono da facilitatori dell’apprendimento. In questo senso, i bambini apprendono in base allo stato di attività e strutturano le proprie conoscenze parallelamente alla costruzione degli oggetti.

L'errore nel Costruzionismo

Anche l'errore prende parte al processo di "costruzione" della conoscenza e dell'apprendimento. Sbagliare dà la possibilità al bambino di riflettere su ciò che ha creato il porblema, studiarne ogni aspetto e individuare quelle che secondo lui possono essere soluzioni alternative al problema.

Sempre attraverso l'errore possono nascere, invece, nuovi approcci e opportunità che non previste all'inizio del processo di costruzione ma altrettato valide rispetto all'idea originale.

Resta in contatto con noi

Nei prossimi articoli parleremo in dettaglio di Papert, del linguaggio LOGO e delle 8 grandi idee del Costruzionismo.

Iscriviti alla iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi post e segui We Turtle e Talent su Facebook. 

per scoprire tutte le novità e tante curiosità dal mondo della tecnologia.

 

Bibliografia

WEB

http://www.papert.org/works.html

LIBRI

Mindstorms - Seymour Papert

Connected Family - Saymour Papert

Un giocattolo per la mente. L'«informazione cognitiva» di Seymour Papert - Massimo Capponi

TORNA AGLI ARTICOLI