home - blog - Marvin Minsky, uomo straordinario del nostro tempo
#AI #machine-learning #intelligenza-artificiale #artifi 
by Leonori Danila, 15.03.2019

Marvin Minsky, uomo straordinario del nostro tempo

Il secolo scorso ci ha regalato menti brillanti senza le quali il mondo oggi sarebbe stato diverso. Parliamo di Marvin Minsky e del suo formidabile lavoro nell'Intelligenza Artificiale.

Ben prima che i computer fossero come oggi lo conosciamo, siami nei primi anni 50, lui ne intuì le potenzialità e capì che un computer poteva apprendere cose al pari di un essere umano.

Minsky e l'intelligenza artificiale

Nel 1951 costruì la prima macchina di apprendimento casuale a rete neurale, chiamata SNARC. Naturalmente, le sue scoperte non si fermarono lì e, tra le altre cose, inventò anche il  microscopio confocale.

Nel 1959, assieme a John McCarthy fondò al M.I.T. l'artificial intelligence project e coniarono il termine, ormai noto, "intelligenza artificiale".

Ed è proprio lì che misero le basi per la rivoluzione digitale che stiamo vivendo oggi: informazione liberamente accessibile e software open source. Fece anche parte di ARPAnet.

Minsky e Papert

Tra la fine degli anni ’60 e i primi anni 70 lavorò con Seymour Papert e insieme pubblicarono “Perceptrons” - un libro molto importante per lo studio delle reti neurali ed ebbero le intuizioni che poi diedero vita a metà degli anni 80 al libro  “The Society of Mind”, in cui Minsky parte dal chiedersi come è fatta la mente umana e come lavora, come riconosce oggetti, parole, come comprende il mondo, come raggiunge obiettivi… E in cui teorizza  la “society of agents”.

Assieme a Papert, poi, lavorò alla prima versione di LOGO, il linguaggio della tartaruga!


Minsky collaborò anche come consulente al Film -  2001:Odissea nello spazio.
Nel corso della sua carriera vinse una lunga serie di premi e onoreficenze, tra cui il Turing Award, Association for Computing Machinery, 1970.




Approfondiamo insieme

Non perdere i prossimi articoli, segui la pagina Facebook e iscriviti alla newsletter!

Intelligenza Artificiale


Papert e il costruzionismo

Fonti

  • https://web.media.mit.edu/~minsky/minskybiog.html
  • http://www.jfsowa.com/ikl/Singh03.htm
TORNA AGLI ARTICOLI